PITTURA JUNIOR

 

 

Il Laboratorio di pittura junior ha come scopo la conoscenza della tecnica pittorica e del disegno per lo sviluppo creativo dell’immagine. Gli iscritti svilupperanno le nozioni basilari sulla percezione della terza dimensione e sulla proporzionalità tra le forme, riferendosi a schemi e modelli della storia dell’arte e dei suoi protagonisti per poi intraprendere un percorso di libera interpretazione. I laboratori sono stati pensati con programmi idonei ad ogni fascia d’ età per bambini 6/10 anni e ragazzi 11/13 E 14/18 anni, diversificati nei livelli; principianti ( base) e avanzato . Un percorso iniziale su la costruzione delle forme ( il disegno ), la conoscenza degli strumenti e materiali usati, l’ uso corretto del colore ( pittura ), è seguito da una divertente “ sperimentazione creativa “ che si confronta con le maggiori correnti dell’ arte moderna del 1900 : Impressionismo, Espressionismo, Astrattismo, Cubismo, Surrealismo, ecc. La nostra scuola è concepita come una “ moderna bottega “ dove i bambini crescono fino a diventare adulti nell’ apprendimento dell’ arte, un’ arte concreta fatta di conoscenza e consapevolezza com’era nelle vecchie botteghe del 400’ fiorentino: alcuni dei nostri piccoli allievi di molti anni fa , oggi adulti, hanno incarichi di assistenza all’ insegnamento, collaborano a progetti di scuola – lavoro e comunicazione creativa con ottimi risultati di successo nei principali premi nazionali.

I corsi sono tenuti da insegnanti altamente qualificati che seguono attentamente i bambini/ ragazzi iscritti allo scopo di educarli e formarli alla pratica artistica con programmi che incrementano la creatività; qualità indispensabile ad ogni livello e ruolo dello sviluppo umano.

BASE PICCOLI ARTISTI  6- 10 anni : Programma QUADRO- copyright scuola/Q2: Le basi della forma e del colore”.

Programma esplorativo per bambini dai 6 ai 10 anni, su alcuni strumenti del disegno e della pittura mediante tecniche semplici di colorazione su carta, utili ad implementare il linguaggio visivo nel percorso scolastico elementare. Si sviluppa in un percorso di confronto con immagini selezionate da stampe illustrative sui generis riguardanti il mondo animale, oggetti e personaggi reali e fantastici e opere storiche di autori che si esprimono con linguaggi di sintesi, fantastici o naif ( A. Ligabue,  V. Van Gogh, M. Chagall, F. Marc, H. Rousseau, etc.). Il programma verte su l’imitazione dell’immagine per risolvere i problemi legati alle proporzioni, allo spazio, al colore ed ottimizzare la coordinazione oculo – manuale del vedere e agire con precisione.

Vedi programma 2021-22: ALLA SCOPERTA DELLA PITTURA di Eleonora Rellini

Frequenza : una lezione settimanale di due ore.

Orario: Lunedi  e venerdì ore 17.00 -19.00.

INTERMEDIO PER RAGAZZI  11-13 : Programma QUADRO- copyright scuola/Q3: “La tecnica creativa”.

Programma di educazione espressiva per ragazzi dagli 11 ai 13 anni, si sviluppa in un percorso graduale di apprendimento sul disegno e la pittura con interventi più creativi mediante l’uso di tecniche miste e materiali di supporto più specifici: cartoncini di varia natura, compensato e tela. In questa fase di apprendimento i ragazzi/e si relazionano con immagini selezionate dall’insegnante che consentono un approccio piuttosto semplice nell’intento di attuare una serie di semplici interpretazioni personali, anche con l’ integrazione di brevi spunti testuali tratti dalla letteratura moderna per un’educazione più attenta verso i linguaggi di comunicazione integrata parola-immagine.

SUPERIORE PER RAGAZZI 14-18 anni: Programma QUADRO- copyright scuola/Q4: “Il racconto visuale”.

Programma formativo per ragazzi dai 14 ai 18 anni, è studiato appositamente per unire apprendimento tecnico e creatività attraverso un percorso tematico che viene definito con l’insegnante di riferimento. Il racconto visuale è un percorso più specifico e personalizzato che viene stabilito fra l’insegnante e gli allievi, definendo tematica, scelta del portfolio immagini come base di lavoro, tecniche di esecuzione rapportate al livello di apprendimento, supporti. Alla base di tale percorso formativo è la necessità di unire capacità tecnico-espressive con la comunicazione, nel tentativo di aprire un dialogo con osservatori esterni. La finalità è una maggiore interrogazione sull’immagine che deve superare alcuni stereotipi estetici per amplificare, invece, l’aspetto comunicativo anche mediante interventi di “alterazione” , se necessari, allo scopo di aprire un canale di comunicazione fra creatore dell’immagine e fruitore come primo approccio ad un atteggiamento artistico rivolto all’esterno di sé: vedi programma 2021-22 IL RACCONTO VISUALE di Tiziano Bonanni

Frequenza : una lezione settimanale di due ore.

Orario ragazzi 14-18 anni: Venerdì ore 17.00 -19.00 .

 

  • Centri estivi di qualità con  la CITTA’ PER I RAGAZZI – Comune di Scandicci.

Gli allievi della sezione junior si sono distinti, negli anni , per premi e riconoscimenti prestigiosi fra i quali:

” La prima giovinezza di Michelangelo a Firenze “, I Premio, Fondazione Casa Buonarroti, 2013. 

” Metamorfosi “, Rassegna espositiva Ideal, Firenze, 2013. 

” Touche, il IV tempo del Rugby “ , Federazione Italiana Rugby, Roma, 2012 .

”  Premio nazionale città  di Novara ”, I e II  Premio, 2014.

” LYNX Prize ” , I class. sez. Pittura Under 21, Trieste, 2017 .

” Reclame Creative Communication”, I premio Fiorino d’ oro, Fortezza da Basso, Firenze, 2018.